Scarlett Johansson dice no alla scarsa inclusività di HFPA

Ultime

- Advertisement -

Le proteste contro il sessismo di Hollywood coinvolgono anche Scarlett Johansson

Dopo la 78° edizione dei Golden Globes, tenutasi lo scorso 28 febbraio, la Hollywood Foreign Press Association (HFPA) torna a far parlare di se. Durante un’intervista rilasciata per The Wrap, Scarlett Johansson ha detto il suo no al sessismo di Hollywood.

Spesso negli anni la HFPA è stata accusata di comportamenti razzisti, rifiutando serie tv e film che fossero diretti o interpretati da persone di colore.
Ora i riflettori sono puntati verso il sessismo e la scarsa inclusività di cui parla la Johansson, che si è unita ai colleghi e a numerosi studi portando avanti questa campagna.

“Come attore che promuove un film, ci si aspetta che partecipi alla stagione dei premi partecipando a conferenze stampa e spettacoli di premiazione”, ha detto la Johansson nella sua dichiarazione. “In passato, questo ha spesso significato affrontare domande e osservazioni sessiste da parte di alcuni membri dell’HFPA che rasentavano le molestie sessuali.”

- Advertisement -

Non sono solo le voci di attori: anche tra le over the top ci sono state dichiarazioni contri l’HFPA, prima tra tutte Netflix. Il co-Ceo del colosso streaming ha dichiarato che Netflix non prenderà parte agli eventi HFPA, se prima non ci sarà una riorganizzazione interna all’associazione. I film della piattaforma hanno un impatto notevole sui Golden Globes avendo ottenuto quarantadue nomination e sei vittorie quest’anno. Con lei anche Amazon, Glaad, e molti pubblicisti hanno denunciato le azioni della Hollywood Foreign Press Association unendosi di fatto al movimento di protesta.

“L’HFPA è un’organizzazione che è stata legittimata da artisti del calibro di Harvey Weinstein.[…] Credo sia giunto il momento di fare un passo indietro rispetto all’HFPA e di concentrarci sull’importanza e la forza dell’unità all’interno dei nostri sindacati e del settore nel suo insieme “

- Advertisement -

Non si è ancora pronunciata in merito la Disney, per la quale uscirà a luglio l’attesissimo Black Widow con protagonista proprio Scarlett Johansson.

Maura Vindigni

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime

Il sesso degli angeli, il nuovo film di Leonardo Pieraccioni

Torna sul grande schermo con Sabrina Ferilli e Marcello FonteIniziano lunedì 14 giugno, a Roma le riprese di IL...
- Advertisement -

Articoli che potrebbero interessarti

- Advertisement -