Bring Them Down: il nuovo thriller con Mescal e Burke

- Advertisement -

Bring Them Down” è il nuovo thriller irlandese, che vede come protagonisti la star di “Normal People“, Paul Mescal, e l’attore di “Mank“, Tom Burke.

Ambientato nel paesaggio selvaggio dell’Irlanda occidentale, il film segue un pastore irlandese coinvolto in un violento conflitto con una fattoria vicina, quando le sue pecore vengono massacrate da uomini sconosciuti.

- Advertisement -

Il progetto segna il debutto alla regia di Christopher Andrews, che ha anche scritto la sceneggiatura. I produttori di “Bring Them Down” sono Ivana MacKinnon, di Wild Swim Films, e Ruth Treacy e Julianne Forde, di Tailored Films, insieme a Ilya Stewart e Jacob Swan Hyam. I finanziamenti provengono da Screen Ireland, Charades e Hype Film. La produzione è fissata per il terzo trimestre del 2021.

Mescal è stato candidato all’Emmy per la sua interpretazione di Connell nel vivace adattamento diretto da Lenny Abrahamson di “Normal People”. Il giovane attore, di soli 24 anni, ha migliaia di follower su Instagram. Di origini irlandesi, Mescal risiede a Londra, e grazie al ruolo di Connell è riuscito a fare breccia nel cuore delle adolescenti.

- Advertisement -

Burke, invece, è noto per la sua interpretazione di Orson Welles nel film Netflix di David Fincher,“Mank”. Ha anche interpretato ruoli chiave in “The Souvenir”, di Joanna Hogg. L’attore 40enne nasce a Londra, e coltiva fin da subito la sua passione per la recitazione. Infatti, Burke ha avuto modo di interpretare svariati ruoli sia nella televisione, che nel cinema, che nel teatro.

- Advertisement -

Articoli che potrebbero interessarti

Ultimi articoli